Se Scoprire la Fisica non ti basta...

Qui sotto potete trovare una serie di libri divulgativi che ho letto personalmente e che mi sento di suggerirvi. Quasi tutto ciò che scrivo proviene dalle lezioni universitarie che ho frequentato o da questi testi, che rappresentano quindi una sorta di bibliografia del blog.
 Se desiderate approfondire qualche campo in particolare vi sarà sufficiente cliccare sulle copertine dei libri per essere indirizzati alla pagina di Amazon corrispondente.

Per essere trasparenti: sì, prendo una percentuale per ogni articolo che acquistate su Amazon da questa pagina (anche se non acquistate uno di questi libri ma arrivate ad Amazon seguendo uno di questi link). Ad ogni modo, ogni centesimo guadagnato in questo modo viene immediatamente reinvestito in pubblicità per far conoscere Scoprire la Fisica a più persone possibile. Insomma, comprare da questa pagina è un modo per sostenere il blog ;-)



Dal Big Bang ai buchi neri. Breve storia del tempo.
Stephen Hawking

Come non partire da questo classico della letteratura divulgativa! Se avete visto il film La Teoria del Tutto, che racconta la vita dell'autore, saprete certamente di cosa sto parlando. Vi consiglio assolutamente di leggerlo se cercate un'infarinatura di ogni aspetto della Fisica Moderna, con particolare attenzione alla Cosmologia. Qui dentro troverete risposte a domande profondissime:
  • Da cosa è nato l'Universo? E qual è il suo destino?
  • Cosa c'era prima del Big Bang?
  • Cos'è il Tempo?
  • Come funziona la Fisica Quantistica?
  • Cos'è un Buco Nero e cos'ha di tanto particolare?
e tante altre...
 Davvero consigliatissimo, nonostante sia un po' arduo per chi non è mai venuto a contatto con questi argomenti.


Contatto Cosmico
Carl Sagan

Nonostante sia ormai un libro un po' datato, in Contatto Cosmico si avverte tutto l'entusiasmo e la passione dell'Autore. Descrivere Carl Sagan come uno degli astrofisici più noti del secolo scorso è riduttivo. Questi si interessò spesso di tematiche poste al confine tra scienza e fantascienza, in gran parte riportate in questo testo, e ricoprì un ruolo chiave nelle prime ricerche di vita intelligente extraterrestre. Qui non troverete solo nozioni di fisica spaziale, ma anche molti aneddoti della vita di Carl Sagan che mettono in luce i numerosi problemi che si incontrano nel terraformare un pianeta, nel comunicare con un extraterrestre e in altre circostanze ai limiti della realtà. Il tutto è scritto in uno stile semplice, divertente e molto scorrevole. È adatto a chiunque!

Il Libro di Fisica
Isaac Asimov

Generalmente ricordato per la sua intensa attività nella letteratura fantascientifica, Asimov era anche un eccelso divulgatore scientifico. In questo libro non vengono solo trattati in profondità moltissimi aspetti della Fisica, ma viene ripercorsa la storia che ha permesso di raggiungere le più grandi scoperte scientifiche. Nessuno meglio di Asimov è in grado di far comprendere e apprezzare questa materia, tanto che lui stesso disse:
"Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso"
In questo libro si trattano tematiche che non troverete da nessun'altra parte: dalla Macchina a Vapore al Nucleo della Terra, dal Big Bang ai Reattori Nucleari, dalle Meteore alla Fisica Quantistica. Se volete approfondire molti degli argomenti che tratto qui sul blog e al tempo stesso scoprire come si è arrivati alle scoperte che oggi diamo per scontate, questo è il libro che fa per voi!


La Strada che porta alla Realtà
 Roger Penrose

Roger Penrose è uno studioso molto conosciuto tra gli appassionati di Fisica, e nella sua carriera si è distinto in moltissimi settori. Tuttavia, da bravo professore, Penrose è convinto per apprezzare fino in fondo questa materia così affascinante sia necessario sporcarsi le mani coi conti, e a dirla tutta io sono d'accordo con lui. Intendiamoci, sul blog cerco di ridurre simboli e numeri al minimo, ma in Fisica non hai davvero capito qualcosa finché non ottieni una formula ;-) Per esempio:
  • Il Big Bang non è altro che l'interpretazione che si da a un numero diviso per zero (la densità di energia dell'Universo, in particolare, descritta da una formula)
  • Il destino dell'Universo è legato a un numero, che può valere -1,0 o 1, che compare in una formula ben precisa
  • Il Gatto di Schrodinger non è altro che un'interpretazione del comportamento di una funziona d'onda - una formula - in Fisica Quantistica.
 In questo libro davvero imponente, Penrose affronta una sfida colossale: riuscire a far comprendere veramente al lettore la Fisica, passando quindi per i conti. Ecco perché questo è un libro che consiglio solo ai più coraggiosi: a chi è così appassionato e motivato da essere disposto ad affrontare 1200 pagine di concetti profondi, accurati ma anche molto complicati. È una vera sfida, ma se la vincete avrete davvero compreso la Fisica.



L'Universo Elegante
Brian Greene

L'autore è uno dei più importanti studiosi della Teoria delle Stringhe. Chi meglio di lui può introdurre il lettore in questo mondo così affascinante? La particolarità della Teoria delle Stringhe è di riuscire a descrivere ogni particella - e in definitiva tutta la realtà - come la vibrazione di alcuni oggetti monodimensionali, chiamati appunto Stringhe (un po' come la corda di una chitarra, che produce una nota diversa a seconda di come viene suonata). Dimensioni nascoste arrotolate su se stesse nelle pieghe dello spazio, buchi neri che si trasformano in particelle, universi che generano altri universi, troverete di tutto in questo libro davvero affascinante! 

L'Universo in un Guscio di Noce
Stephen Hawking

È di nuovo Stephen Hawking l'autore di questo libro. I temi trattati non si limitano a quelli del precedente best-seller Dal Big Bang ai buchi neri. Breve storia del Tempo., ma si estendono fino ad abbracciare teorie profondissime: supergravità, M-teoria, superstringhe, membrane-p, fisica quantistica,... La difficoltà nel trasmettere concetti così complessi senza far uso di formule è qui definitivamente superata dalle numerosissime e splendide illustrazioni, che arricchiscono il testo rendendolo accessibile a un pubblico molto vasto. Che dire, non basta un libro illustrato di 200 pagine per diventare degli esperti di Fisica Moderna, ma leggendo L'Universo in un Guscio di Noce riuscirete senz'altro ad apprezzare l'eleganza e la profondità delle più intricate teorie odierne.

Esplorando la Terra e il Cosmo
 Isaac Asimov

Ritroviamo Isaac Asimov in questo libro molto affascinante e inspiegabilmente semi-sconosciuto. Più che di fisica, Esplorando la Terra e il Cosmo tratta della conoscenza di tutta la Natura da parte dell'uomo. La crosta terrestre, la corsa allo spazio, i pianeti, le stelle, le misure del tempo, gli atomi, i record di temperatura, sono davvero molte le tematiche affrontate in questo testo. Qui semplicemente Asimov comincia a scrivere e lascia la penna scorrere proprio come se stesse veramente esplorando l'Universo, travolgendo il lettore con così tante scoperte che è difficile apprezzarle tutte assieme. Non potrei lodare ulteriormente l'autore senza ripetermi, ma non posso fare a meno di consigliarvi caldamente questo libro ;-)

La Realtà Nascosta
Brian Greene

Dopo L'Universo Elegante ritroviamo Brian Greene in questo testo che si propone di rispondere a una domanda esistenziale: il nostro è l'unico universo? Le scoperte della Cosmologia hanno portato a concludere che la realtà potrebbe estendersi ben oltre i confini del nostro mondo. Ecco che allora non ha più senso parlare di Universo, ma dobbiamo riferirci alla realtà come a un Multi-verso. In questo libro, a cavallo tra Fisica e Filosofia, ci ritroviamo ad affrontare tematiche davvero interessanti:
  • Il Multi-verso attraversa lo stesso ciclo all'infinito? Tutti gli eventi sono destinati a ripetersi?
  • Il Multi-verso è davvero unico o ne esiste un altro molto vicino a noi, ma al tempo stesso irraggiungibile?
  • Esistono infiniti doppi di noi che in questo preciso istante stanno leggendo questa frase in un altro Universo?
 Brian Greene non si fa impressionare da queste domande, e affronta ogni questione nell'ottica ragionevole e logica dello scienziato.


Il Tao della Fisica
Fritjof Capra

Anche in questo bellissimo testo ci poniamo sul confine tra Fisica Moderna e Filosofia, ma in maniera del tutto originale. Fritjof Capra è al contempo un fisico austriaco e un profondo conoscitore delle Filosofie Orientali. Disponendo di un curriculum così insolito, l'autore è in grado di far emergere parallelismi straordinari tra i due schemi di pensiero. Se non avete già letto questo libro, non avete idea di quanti concetti accomunino lo spiritualismo Orientale alla scienza Occidentale. La cosa più strabiliante è che le due discipline si sono evolute in maniera del tutto distaccata e indipendente. Possibile che il raggiungimento di conclusioni così affini sia una conferma di entrambe le dottrine?

Nessun commento:

Posta un commento